Blog

Mascherine ffp2 per bambini esistono?

17 / 100

Riportiamo un sunto dell articolo di START MAGAZINE

La nuova normativa prevede in alcuni casi l’uso obbligatorio della mascherina Ffp2 anche per i bambini sopra i 6 anni, ma genitori (e non solo) lamentano l’impossibilità di trovarle. Ecco cosa sta succedendo

Torna alla ribalta il caso delle Ffp2 per bambini. Ecco come e perché.

Già nel marzo 2021, Striscia La Notizia aveva svolto un’inchiesta per capire se le mascherine Ffp2 esistono anche per i bambini, ma ora la questione è tornata al centro del dibattito dato che in alcuni contesti l’uso è diventato obbligatorio a partire dai 6 anni in su.

COSA PREVEDE LA NORMATIVA

Sebbene la normativa escluda i bambini sotto i 6 anni dall’obbligo di utilizzare un dispositivo di protezione, è, invece, obbligatorio sopra i 6 anni indossarlo per gli spettacoli al chiuso o all’aperto in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e in altri locali assimilati; per eventi sportivi al chiuso o all’aperto; per l’accesso e l’utilizzo di mezzi di trasporto pubblici.

QUANDO VA INDOSSATA LA FFP2 A SCUOLA?

Il ministero dell’Istruzione ha fatto sapere che l’utilizzo della Ffp2 è obbligatorio, per almeno 10 giorni, alle medie e alle superiori in presenza di un caso di positività in classe.

ESISTONO LE FFP2 PER I BAMBINI?

Online si trovano rivenditori di mascherine Ffp2 “small” o “per bambini”, tuttavia, non ne esistono di certificate. La spiegazione è che, essendo originariamente prodotte come dispositivo di protezione per alcune categorie di lavoratori, la norma EN 149:2001 + A:2009 che ne regola le caratteristiche non prende in considerazione i più piccoli.

LE DENUNCE

Attraverso le segnalazioni di Striscia La Notizia sono stati sequestrati o rimossi da giganti dell’e-commerce come Amazon (ma non solo) migliaia di dispositivi che, a causa di un’ingannevole dicitura (come “Ffp2 small”), avevano indotto molti genitori ad acquistarle. Dispositivi indossabili anche dai più piccoli, ma comunque non certificati per i bambini.

Come ha fatto anche notare la giornalista di Italia Oggi, Cristina Bartelli, sarebbe opportuno trovare una soluzione visto il rientro a scuola.

IL COMMENTO DELL’ESPERTO

Striscia il direttore generale di UNI – Ente Italiano di Normazione Ruggero Lensi aveva detto: “Le maschere filtranti Ffp2 sono state immesse nel mercato dell’Unione Europea come dispositivi di protezione delle vie respiratorie per i lavoratori. Quindi non esistono Ffp2 certificate per bambini. I minori non sono stati considerati nella norma perché non sono lavoratori e alcuni parametri sono adatti solo agli adulti. Esistono Ffp2 di taglia piccola, ma non possono essere considerate valide per i bambini”.

LA QUESTIONE DEI PREZZI CALMIERATI

Inoltre, si legge sul sito del tg satirico, nell’accordo tra il Governo e farmacie “non è previsto il prezzo calmierato di 0,75 centesimi per mascherine colorate o DPI destinati ai bambini, in attesa di chiarimenti dalla Struttura Commissariale”, ha detto il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia.

Mascherine ffp2 per bambini esistono? Striscia la notizia